Cultura

Al via a Taormina il Nations Award, alla 15/a edizione

Tra gli ospiti Storaro, Ronaldinho, Del Bufalo, Pasotti

(ANSA) - ROMA, 22 LUG - Al via il Nations Award, giunto alla 15/a edizione, che si svolgerà dal 22 al 25 luglio a Taormina e che, grazie ad EvenTao, torna a premiare i grandi volti del cinema. Sotto il patrocinio del Parlamento Europeo e della Regione Siciliana, oltre ad essere una kermesse nata per premiare il cinema italiano ed internazionale, è caratterizzato da un tema importante: la salvaguardia e la tutela dell'ambiente. L'evento è sostenuto anche da Ocean Sea Foundation - un'organizzazione non governativa costituita da esperti scientifici e ambientali che mirano a proteggere il mare e gli oceani. Moltissimi gli ospiti attesi, primo fra tutti il fuoriclasse brasiliano Ronaldinho. Il campione carioca riceverà a Taormina il Champion of Charity Award, per il suo impegno nel sociale. Diana Del Bufalo, volto noto del cinema della televisione italiana, da sempre impegnata socialmente, voluta dal presidente del Nations Award Michel Curatolo quale Ambassador dell'evento. L'attrice riceverà anche il premio Thinkingreen - LifeGate - da quest'anno partner ufficiale del festival - che sarà consegnato durante la serata del 25 luglio al Teatro Antico di Taormina. La serata finale del Nations Award, condotta da Daniela Ferolla, si terrà il 25 luglio. A Vittorio Storaro, direttore della fotografia e tre volte premio Oscar verrà consegnato il Nations Award alla carriera. Fra i premiati anche alcuni tra i volti più popolari della serialità televisiva degli ultimi anni, come Maggie Civantos (Macarena Ferreiro in Vis a Vis e Ángeles Vidal ne Le Ragazze del Centralino) e Mario De La Rosa star internazionale dopo il successo della serie La Casa di Carta. Anche Carolina Crescentini sarà tra gli ospiti premiati della manifestazione.
    Altro nome internazionale, a Taormina direttamente dagli Usa, Peter Chelsom, regista, attore e sceneggiatore britannico, (Serendipity, Shall We Dance?) che sarà premiato per il successo del suo ultimo film Security. E ancora Andrea Arcangeli: reduce dal successo de Il Divin Codino, sarà premiato con il Nations Award per la sua straordinaria interpretazione di Roberto Baggio. All'attore e regista Giorgio Pasotti verrà consegnato il Premio Nations Award Bottega. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie