Cultura

Cannes apre con nuovo capitolo The Story of Film di Cousins

Il 6 luglio film 'ponte' tra cinema prima e dopo pandemia

Al Festival di Cannes (6-17 luglio) anche il nuovo capitolo, quello finale di The Story of Film: a New Generation di Mark Cousins. Durante la crisi sanitaria, il regista scozzese-irlandese ha lavorato alla produzione dell'ultimo capitolo del suo eccezionale documentario in 15 parti che esplora la storia del cinema, The Story of Film: An Odyssey.
    E pone una domanda importante: "dove eravamo noi registi quando tutto si è fermato? " Con questo film, questo viaggio di 2 ore e 20 minuti nel cinema mondiale contemporaneo, Mark Cousins ;;costruisce un ponte tra il "prima" della crisi sanitaria e il "dopo", a partire da Cannes 2021. Ricorda le immagini dei film presentati nei cinema e nei grandi festival e afferma la bellezza degli artisti del lavoro del cinema.
    Mentre la storia del cinema mondiale riprenderà presto, anche con il nuovo film di Leos Carax Annette, The Story of Film: a New Generation è un invito a ripercorrere il nostro recente passato, ai film che abbiamo amato e al modo in cui Mark Cousins, continua a raccontare la storia più bella di tutte: l'amore che abbiamo per il cinema.
    Il film sarà una proiezione speciale per il lancio della Selezione Ufficiale martedì 6 luglio 2021: un film 'ponte' sul recente passato del cinema per aprire il suo immediato futuro. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie