Filippo: sette attori che lo hanno portato al cinema e in tv

Non solo "The Crown", anche Christopher Lee e James Cromwell

(ANSA) - NEW YORK, 09 APR - Non ci sono stati solo Matt Smith e Tobias Menzies di "The Crown", con Jonathan Pryce al seguito per la quinta e sesta stagione della pluripremiata serie di Peter Morgan per Netflix: il principe Filippo, morto oggi a 99 anni, e' stato piu' volte protagonista di film per il grande e piccolo schermo e perfino un cartone animato.
    Due anni fa Tom Courtenay, l'attore due volte candidato agli Oscar, ha dato la voce al personaggio del Duca di Edimburgo in "The Queen's Corgi", un cartone imperniato sui celebri e amati cani della Regina Elisabetta e la loro invasione del letto reale.
    Tra gli altri attori che hanno dato il volto al marito della sovrana, Christopher Lee nel 1982 abbandono' le sue consuete parti del cattivo per un film televisivo sulle nozze di Carlo e Diana, "Charles & Diana: A Royal Love Story". La scandalosa biografia di Andrew Morton su Diana e la fine del suo matrimonio fu al centro di un altro film televisivo, "Diana: Her True Story" (1993) con Donald Douglas nella parte del principe.
    Un altro "Filippo" in tv e' stato David Threlfall in "The Queen's Sister" del 2005 sulla vita della principessa Margaret.
    Infine James Cromwell: perfetto contrappunto in "The Queen" del 2006 alla regina Helen Mirren che per quel film ha conquistato un Oscar. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie