Ai Sag vince 'Il processo ai Chicago 7', premio postumo a Boseman

Viola Davis batte McDormand, per tv premi a The Crown. Premio postumo a Boseman

Il processo ai Chicago 7 ha vinto questa notte ai Sag, i premi assegnati via zoom dal sindacato degli attori americani e che spesso sono indicativi per la corsa agli Oscar (quest'anno il 25 aprile). Il dramma forense di Aaron Sorkin ha ricevuto l'Outstanding Performance by a Cast in a Motion Picture, mentre a Chadwick Boseman (Ma Rainey's Black Bottom) è andato postumo il premio come miglior attore. A bocca asciutta Nomadland di Chloe Zhao e la sua protagonista Francesc McDormand: il premio come migliore attrice è stato assegnato a Viola Davis (Ma Rainey's Black Bottom). Tra le serie tv doppio premio a The Crown - outstanding performance e miglior interpretazione femminile a Gillian Anderson, la Margareth Thatcher della quarta stagione. La Regina degli Scacchi Anya Taylor-Joy ha vinto per le miniserie. Doppio premio a Schitt's Creek, miglior serie comedy e miglior attrice comedy Catherine O'Hara. Questi alcuni dei premi principali.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie