Giffoni: 10 agosto ad Ascea presentazione edizione 50 anni

Tappa anche a Paestum dove ci sarà un concerto di Allevi

(ANSA) - SALERNO, 29 LUG - L'edizione 2020 del Giffoni Film Festival sarà presentata lunedì 10 agosto alle 18 nell'antica Velia, ad Ascea (Salerno), in diretta streaming. Il fondatore e direttore Claudio Gubitosi anticiperà le anteprime, i film in concorso, le masterclass, gli hub italiani ed esteri in collegamento costante, i talenti italiani e internazionali che, insieme ai protagonisti della vita sociale, culturale e politica del Paese, saranno al fianco dei ragazzi per questa edizione speciale. Il programma prevede anche i saluti del direttore del Parco Archeologico di Paestum e Velia, Gabriel Zuchtriegel, dei sindaci di Ascea, Pietro D'Angiolillo, di Giffoni Valle Piana, Antonio Giuliano e del presidente dell'Ente Autonomo Giffoni Experience, Pietro Rinaldi e gli interventi del filosofo Giuseppe Cantillo e del sociologo Domenico De Masi. Dall'11 al 14 agosto, invece, a Paestum, la bellezza dei templi sarà il set naturale per raccontare la storia della nostra civiltà. A poche ore dall'inizio del festival, che partirà il 18 agosto, l'area archeologica ospiterà un concerto del compositore e pianista Giovanni Allevi e la proiezione di film simbolo del rapporto di Giffoni con il cinema: l'iconico Et, legato indissolubilmente alla figura del premio Oscar, Carlo Rambaldi da sempre cara al festival e Billy Elliot di Stephen Daldry. "Mi piace dire - ha affermato Gubitosi - che Giffoni è una bella storia italiana, una bella storia campana. Abbiamo così pensato ad un nuovo percorso di grande suggestione, un'occasione di confronto a cielo aperto, un certamen di idee e riflessioni perché senza pensiero non siamo niente ed è dal pensiero che tutto nasce". Il direttore del Parco Archeologico di Paestum e Velia, Gabriel Zuchtriegel ha invece sottolineato l'importanza d'impegnarsi per "trasformare la terribile esperienza della crisi sanitaria in un'opportunità di cambiamento e innovazione culturale e ambientale. A Paestum l'11 agosto, dopo i saluti del sindaco Franco Alfieri e del direttore del Parco Archeologico di Paestum e Velia, Gabriel Zuchtriegel, sarà presentato il video celebrativo di #Giffoni50che ripercorre la storia del festival.
    L'ingresso, a causa delle norme anti Covid 19, sarà consentito solo su prenotazione. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie