Radioactive, Rosamunde Pike è Marie Curie

Su principali piattaforme da 15/7. In uscita libro per Rizzoli

  E' dedicato alla vita rivoluzionaria e appassionata di Marie Curie, la scienziata di origini polacche interpretata dall'attrice britannica Rosamund Pike (Gone Girl), il film Radioactive, pellicola diretta dalla fumettista, sceneggiatrice e illustratrice Marjane Satrapi: arriva in video on demand sulle principali piattaforme.
    L'opera audace e visionaria della regista iraniana non si limita a raccontare le fasi di sperimentazione e scoperta della donna e di colui che sarebbe divenuto suo marito (nel film interpretato da Sam Riley), ma narra degli straordinari effetti e delle conseguenze che derivano dal lavoro della geniale coppia che segnò profondamente il XX secolo.
    Radioactive è anche la storia di una collaborazione, di una complicità mentale tra un uomo ed una donna, di un amore fondato in modo particolare sulla condivisione della conoscenza. "Tutto ciò che amo era presente nella sceneggiatura - ha dichiarato la regista - Si tratta di un film sull'amore e sull'etica della scienza. Il più delle volte diamo la colpa allo scienziato per la scoperta di qualcosa. Ma la scienza è per me sinonimo di curiosità, e il film affronta gli effetti duraturi di una scoperta e ho sempre pensato fosse importante parlarne. La scienza si combina con l'amore e onestamente questa è l'unica vicenda che conosco dove ciò avviene, e poi c'è l'elemento drammatico che la rende ancora più bella. Quando ho letto la sceneggiatura - ha aggiunto - ho capito che dovevo farlo".
    Radioactive è tratto dall'omonimo libro di Lauren Redniss disponibile dal 7 luglio, edito da Rizzoli Lizzard. Il film sarà disponibile dal 15 luglio e per quattro settimane su Sky, TimVision, Chili, Google play, You Tube, Rakuten, Huawei video e Infinity. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie