Cultura

Tarantino, film 2015 Mad Max: Fury Road

Regista, pensavo boicottarlo senza Gibson ma mi sono ricreduto

Mad Max: Fury Road è il film dell'anno secondo Quentin Tarantino. Ilregista americano lo ha scelto tra i 'suoi' migliori del 2015. ''L'ho visto tre volte - ha detto a Premiere durante la presentazione in Francia del nuovo film The Hateful Eight (in Italia il 4/2)- all'inizio ero scettico: come poteva non esserci Mel Gibson? Perchè George Miller aveva scelto Tom Hardy? Poi ho cambiato idea: se la cava egregiamente. Avevo persino pensato di boicottarlo su twitter con l'hashtag #NotMadMax''

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie