Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Arte
  4. Mostre: collezioni a confronto alla Raccolta Lercaro

Mostre: collezioni a confronto alla Raccolta Lercaro

'Cross collection', artisti contemporanei dialogano con il museo

(ANSA) - BOLOGNA, 27 APR - La Raccolta Lercaro di Bologna presenta dal 5 maggio al 18 settembre 'Cross collection.
    Collezioni a confronto', mostra a cura di Leonardo Regano e Francesca Passerini che raccoglie una selezione di opere di più di una ventina di artisti contemporanei (da Sissi a Flavio Favelli, da Eva Marisaldi a Francesco Gennari) provenienti da un'unica collezione privata, formatasi a partire dagli anni Novanta, in dialogo con la collezione del museo. 'Cross collection' fa riferimento a una delle tendenze più diffuse del collezionismo contemporaneo, ma già presente anche in quello messo in pratica dal cardinale Giacomo Lercaro: andare al di là delle classificazioni, dei percorsi convenzionali e delle relazioni di facile evidenza per ricercare, attraverso l'accostamento inedito di opere apparentemente lontane, nuovi e più profondi significati. "Ciò che deriva da questi dialoghi inusuali - spiegano i curatori dell'esposizione - è un'intensa rete di relazioni che si rivelano allo sguardo di chi osserva con modalità più o meno esplicite, immediatamente o gradualmente, ma in ogni caso capaci di allargare il respiro della riflessione aprendola a molteplici suggestioni. È così che, rompendo gli schemi delle classificazioni espositive e accostando opere diverse tra loro, si generano incroci tematici, visivi e concettuali inaspettati: tanto oggi, nella contemporanea collezione in mostra, quanto ieri, nel modernissimo operato di Lercaro".
    La mostra si articola in cinque sezioni principali che affrontano tematiche specifiche: il corpo, il ritratto, la natura morta, i linguaggi e alcune riflessioni che toccano la sfera etica e sociale, con particolare riferimento al delicato aspetto delle migrazioni. La collezione permanente oggi comprende opere di Giacomo Manzù, Arturo Martini, Francesco Messina, Mimmo Paladino, Vittorio Tavernari, Giovanni Boldini, Georges Rouault, Ettore Spalletti e molti altri. Tra le opere di pittura e grafica, lavori di Giacomo Balla, Filippo de Pisis, Renato Guttuso, Antonio Mancini, Giorgio Morandi, Adolfo Wildt.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie