All'asta i gioielli d'artista di Marina Ripa di Meana

43 i lotti: saranno battuti da Pandolfini a Firenze il 23 giugno

(ANSA) - FIRENZE, 13 MAG - Gioielli unici, d'artista: sono quelli appartenuti a Marina Ripa di Meana che saranno battuti all'asta da Pandolfini il 23 giugno a Firenze. In tutto sono 43 i lotti che andranno all'incanto, appartenuti, "a una delle protagoniste - così nel catalogo - della vita mondana, dagli anni della Dolce Vita romana a quelli social di questi anni 2000", personaggio tv, scrittrice, trasgressiva e provocatrice, vero nome Maria Elide Punturieri, amica di Alberto Moravia e degli artisti Mario Schifano e Tano Festa". Tra i gioielli messi in vendita all'asta, "stravaganti e fuori misura - scrive ancora Pandolfini - forse è più semplice dire esuberanti come lei, che in certi casi erano dei veri oggetti d'arte di design, in altri erano firmati da grandi artisti, gli uni e gli altri erano degli unicum che" su Marina Ripa di Meana "diventavano capolavori", vengono segnalati una grande spilla a colonna in oro, onice e diamanti (lotto 415, base d'asta 2.000-3.000 euro), un bracciale a forma di fiocco in oro giallo con diamanti e una grande acquamarina (lotto 405, 4.000-6.000 euro). Ancora un altro bracciale rigido di forma geometrica con diamanti firmato Schullin (lotto 422, 5.000-8.000 euro), e, "a dimostrazione di quanto li amasse" i bracciali Momolite di J.Rivière (lotto 435, 1.000-1.500 euro)) e il bracciale a forma di grande diamante in filo di acciaio (lotto 425, 400-600 euro).
    Tutti i lotti in catalogo saranno esposti a Roma dal 25 al 27 maggio e poi a Milano dal 10 al 12 giugno, nelle sedi Pandolfini rispettivamente nella capitale e nel capoluogo lombardo. Dal 18 al 22 giugno sarà invece aperta la consueta esposizione pre asta a Palazzo Ramirez-Montalvo a Firenze. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie