Musei, un podcast racconta pupi e marionette di Palermo

Iniziativa del museo internazionale Antonio Pasqualino

(ANSA) - PALERMO, 18 DIC - In tempi di pandemia il museo delle marionette di Palermo racconterà a puntate tramite un podcast la sua storia e la sua preziosa collezione di oltre cinquemila pezzi. L'iniziativa partirà il 19 dicembre alle 9.10 in collaborazione con la "Fabbrica dei Podcast" e con l'attore Sandro Dieli, voce narrante. La prima puntata è dedicata al "sogno di Antonio Pasqualino".
    Antonio Pasqualino, a cui è dedicato il museo, provò fin da bambino una profondissima fascinazione per i pupi siciliani. Con l'avvento della televisione l'opera dei pupi, precipitata in una crisi profonda, rischiò di scomparire e con essa tutto il mondo magico che rappresentava. A quel punto Pasqualino costituì con la moglie danese, Marianne Vibaek, l'associazione per la conservazione delle tradizioni popolari di Palermo. Da queste premesse si arrivò nel 1975 alla creazione del museo internazionale delle marionette, che custodisce collezioni proclamate dall'Unesco capolavori del patrimonio orale e immateriale dell'umanità.
    Gli appuntamenti del progetto "Il Podcast del museo delle marionette" avranno cadenza mensile. Si potranno ascoltare tutte le puntate sul sito del museo (www.museodellemarionette.it), ma anche su Spotify, Google e Apple podcast, su La Fabbrica dei Podcast (www.lafabbricadeipodcast.it) e su tutte le principali piattaforme audio. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie