Riapre Valle dei Templi, boom di prenotazioni

In apertura 50 visitatori, norme sicurezza e percorsi guidati

Stamattina è stata riaperta ai visitatori dopo il periodo di lockdown la Valle dei Templi di Agrigento. In poche ore sono state registrate centinaia e centinaia di prenotazioni sull'app YouLine che permette di visitare i siti monitorando gli ingressi. E il pubblico, compatto, si è presentato ai cancelli del Parco archeologico - aperto solo il varco Giunone -, seguendo tutte le norme di sicurezza: nelle prime due ore di apertura, cinquanta visitatori si sono presentati al Parco, tutti muniti di codice di prenotazione . Nella Valle dei Templi si entrerà gratuitamente fino a domenica 7 giugno.
    Durante la settimana gratuita #laculturariparte, gli addetti di CoopCulture - che cura i servizi di biglietteria e accoglienza - effettueranno un controllo assiduo lungo il percorso, faranno rispettare le norme di distanziamento e impediranno di abbandonare il percorso di visita già tracciato. Oltre ai templi noti in tutto il mondo, i visitatori potranno riscoprire le imponenti "macchine" edili dell'esposizione a cielo aperto "Costruire per gli dei", organizzata da MondoMostre, che è stata prorogata fino al 31 dicembre. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie