Cultura

Aste: 750mila dollari per medaglia Nobel di John Nash

Genio matematica morto nel 2016, proventi a sostegno del figlio

(ANSA) - NEW YORK, 28 OTT - La medaglia del premio Nobel al matematico americano John Nash è stata battuta da Christies per 750mila dollari, poco sotto il massimo della stima di partenza.
    Nash è il genio a cui ha dato il volto Russell Crowe nel film premio Oscar "A Beautiful Mind". Parte dei proventi andrà a un fondo fiduciario intitolato al figlio Johnny, un PhD in matematica ma che dal padre ha ereditato, oltre al genio, anche la malattia mentale.
    Nash, morto nel 2016 con la moglie Alicia in un incidente stradale, vinse il Nobel per l'economia nel 1994. La medaglia - 180 grammi di oro 18 carati - è stata venduta con il diploma e, in lotti successivi, scritti e studi. Christie's in vista dell'asta aveva recuperato un tassello della storia secondo cui per poco Nash fu escluso dal premio: "Un'ora prima dell'annuncio molti membri dell'Accademia delle Scienze si tirarono indietro, temendo che onorare un 'pazzo' avrebbe danneggiato la reputazione del premio e la cerimonia".
    Alla fine la tesi che la malattia mentale non dovesse essere considerata maggiore handicap di altre, ad esempio quelle cardiovascolari, prevalse a di misura.
    Il riconoscimento aprì a Nash la strada per tornare alla vita: piccole cose come inviti a cena, la patente di guida, un posto da ricercatore. Altre medaglie del Nobel sono finite di recente sul mercato: in Italia nel 2015 quella di Salvatore Quasimodo fu pagata centomila euro. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie