Cultura

Mostre: il principe Filippo celebrato al castello di Windsor

Esposti la veste cerimoniale e la corona indossati a fianco della regina

 Una vita al fianco della regina Elisabetta. Così viene celebrato il principe Filippo, scomparso lo scorso 9 aprile all'età di 99 anni, in una mostra fortemente voluta dalla sovrana britannica e ospitata al castello di Windsor.

Dal titolo 'Prince Philip: A Celebration' (visitabile da oggi al 20 settembre) è stata organizzata dal Royal Collection Trust e presenta al pubblico rari pezzi delle collezioni reali, fra cui l'abito cerimoniale e la piccola corona indossati dal principe consorte durante l'incoronazione di Elisabetta II nel 1953. Sono inoltre esposte la sedia ufficiale di Filippo, che di solito si trova nella sala del trono a Buckingham Palace, e perfino la sua scrivania personale, avuta come regalo di nozze dal Canadian Pacific Railway nel 1947. Ma ci sono anche oggetti piuttosto insoliti, fra cui un copricapo di penne donato al Duca di Edimburgo dalle tribù dei nativi canadesi e uno stravagante accessorio per tenere il vino in fresco a forma di cavalletta gigante, 'cadeau' del presidente Georges Pompidou durante una visita di Stato in Francia nel 1972. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie