Cultura

Ancora boom ascolti per Rischiatutto, sopra 7 milioni

Ieri sera ospite Fiorello, sul piccolo schermo dopo cinque anni

Ottimi ascolti per la seconda puntata di Rischiatutto, in onda ieri in prime time su Rai1, che vince la serata con 7.204.000 telespettatori e il 28,82% di share.

Ospite della seconda puntata del programma, condotto da Fabio Fazio, era Fiorello, al ritorno in tv dopo cinque anni. Gli ascolti della seconda puntata sono in leggero calo rispetto alla prima, andata in onda giovedì sera, che aveva ottenuto 7.537.000 telespettatori e il 30,79% di share. Rischiatutto ha distanziato Ciao Darwin su Canale5, che è stato visto da 5.540.000 spettatori con il 26,63% di share. Sempre in prima serata, su La7, Crozza nel paese delle meraviglie ha registrato 1.604.000 telespettatori con il 5,96% di share.

Fiorello scherza su Renzi e Dall'Orto -  L'ospite della seconda puntata del Rischiatutto è entrato in scena senza freni: dopo 5 anni d'assenza in tv Fiorello ha preso il centro dell'attenzione con un monologo sul passaggio del tempo. "È cambiato tutto - dice Fiorello - abbiamo un direttore generale della Rai giovanissimo e coi capelli lunghi: se uno come Antonio Campo Dall'Orto dieci anni fa andava davanti a Viale Mazzini, chiamavano la polizia!". "Mediaset intanto visto il successo di questa operazione sta preparando la nuova edizione della Ruota della Fortuna: lo presenta un ex concorrente, che ha avuto successo ed è diventato un uomo di spettacolo, Matteo Renzi.

E la Boschi gira la ruota per controllare le quote, visto che in famiglia sono bravi in economia". Ricordando i tempi andati del bianco e nero e delle tv non flat ("Le nostre sì che erano in 3D"), lo showman ha scherzato con Fabio Fazio: "Noi siamo i nuovi vecchi, gli amici della prostata: la Bignardi la chiamano la vecchia, me l'ha detto Fabio!".  Lo showman ha ironizzato anche sulla sua partecipazione come materia di studio vivente: "Se i professori che anni fa mi bocciavano vedessero che ora sono materia di studio... Cosa hai oggi? Storia, filosofia e Fiorello". (ANSA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie