Cronaca
  1. ANSA.it
  2. Cronaca
  3. Salone Libro chiude con 168mila visitatori, mai così tanti

Salone Libro chiude con 168mila visitatori, mai così tanti

Presenze record per la 34esima edizione, la più grande di sempre, che chiude i battenti

Sarà ricordata per i record la 34esima edizione del Salone del Libro, il più grande di sempre, che chiude oggi i battenti. I visitatori, annuncia nella conferenza stampa finale Silvio Viale, presidente dell'associazione Torino Città per il Libro, sono stati 168mila, "mai così tanti". "Abbiamo vinto la sfida, non noi ma il Salone del Libro", aggiunge Giulio Biino, presidente del Circolo dei Lettori, aprendo la busta in cui aveva inserito il numero di visitatori ipotizzato all'inizio della buchmesse, ovvero 161mila.

"Quest'anno accogliamo i numeri del Salone di Libro con commozione e orgoglio. Una vera esplosione di gioia". Così l'assessore comunale alla Cultura di Torino, Rosanna Purchia, alla conferenza stampa di chiusura della 34esima buchmesse. "Il Salone è ormai diventato un simbolo di Torino, una ricchezza, un patrimonio da trattare con grande cura - aggiunge -. Hanno ragione il direttore Nicola Lagioia, i presidenti del Circolo dei Lettori, Giulio Biino, e dell'Associazione Torino Città del Libro, Silvio Viale: dobbiamo lavorare tutti insieme per preservare e sostenere la qualità e la bellezza di questa manifestazione, unica in Italia nel suo genere".

"Entro l'autunno contiamo di identificare il futuro direttore. Quello che è certo e che il Salone è andato benissimo e che per il futuro dobbiamo fare un grosso lavoro per incrementare ulteriormente la qualità, anche con importanti investimenti per una struttura fantastica, ma che comunque ha 40 anni". Così Silvio Viale, presidente dell'associazione Torino Città per il Libro, nel corso della conferenza stampa di chiusura della 34esima edizione del Salone del Libro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie