Cronaca
  1. ANSA.it
  2. Cronaca
  3. Uccide figlio: c'era codice rosso per maltrattamenti

Uccide figlio: c'era codice rosso per maltrattamenti

L'assassino ha lasciato un biglietto sul cadavere

(ANSA) - MILANO, 02 GEN - Non c'era stata una denuncia diretta da parte della moglie, ma in base ad alcune segnalazioni da parte di altri era stato aperto un codice rosso per maltrattamenti in famiglia per Davide Paitoni, che la scorsa notte ha ucciso il figlio Daniele di 7 anni e ha poi tentato di uccidere la ex moglie. Lo si apprende dagli inquirenti.
    I presunti maltrattamenti segnalati sarebbero cominciati nel 2019.
    Su un biglietto lasciato sul cadavere del bimbo, chiuso nell'armadio, Paitoni ha scritto "Mi dispiace, perdonami papà".
    Nella breve missiva l'uomo ha confessato il suo gesto ed espresso "grande disprezzo" per la ex moglie. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie