Cronaca
  1. ANSA.it
  2. Cronaca
  3. Cartabia, ora riforma Csm, più indipendenza interna magistrati

Cartabia, ora riforma Csm, più indipendenza interna magistrati

'Ha ragione Mattarella. Ma magistratura indipendente da politica'

"La nostra magistratura ha una forte indipendenza dal potere politico, ce l'ha"; "nonostante ciò nel nostro paese si è creato il problema della garanzia dell'indipendenza del singolo giudice anche all'interno della stessa magistratura". Lo dice la ministra della Giustizia Marta Cartabia intervistata alla festa del Foglio. "La rafforzeremo con la prossima riforma del Csm, che ci è stata sollecitata in modo molto energico dal presidente della Repubblica che ha ragione. Finiti i compiti per l'Europa e il Pnrr metteremo mano a questo". 

Spiegando come in Italia "la magistratura" abbia una "forte indipendenza dal potere politico", Cartabia sottolinea: "E' diversa dalla situazione che si sta ponendo in Paesi come l'Ungheria e la Polonia dove c'è una struttura politica che toglie spazi di azione alla magistratura. Nonostante ciò - aggiunge -, nel nostro paese si è creato un problema della garanzia dell'indipendenza del singolo giudice anche all'interno della stessa magistratura. Da noi - riferisce - sin dal primo anno si insegna che l'indipendenza della magistratura deve essere esterna e interna".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie