Cronaca
  • Leader FN no Green pass 'sorpreso' allo stadio, "ma solo con il tampone"

Leader FN no Green pass 'sorpreso' allo stadio, "ma solo con il tampone"

Castellino in Curva Sud, "non avevo alcun certificato verde"

"Sorpreso" allo stadio per seguire la sua Roma, Giuliano Castellino, leader romano di Forza Nuova e uno dei principali sostenitori del movimento anti-Green pass, si difende dalle accuse di essere in possesso del certificato verde. "Vero, sono andato allo stadio - conferma lui -, ma senza Green pass e senza scaricare nessun Green pass temporaneo, ma solo facendo un tampone dove si certificava la mia negatività".
    Secondo quanto riportato dalla Repubblica, infatti, Castellino era in curva Sud la scorsa settimana per il match di Conference League contro il Trabzonspor. Ma, ribadisce il leader del movimento di estrema destra, senza alcun Green pass.

"Anzi, invito tutti i tifosi a non fare il vaccino, né a scaricare il Green pass, ma di continuare a seguire la propria squadra del cuore facendo un semplice tampone - conclude -. Senza richiedere nessun Green pass. Per ora la legge lo prevede...". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie