Cronaca

Afghanistan: prosegue il ponte aereo, altri 400 verso Roma

Ministero Difesa, impegnati C130 e Kc767 dell'Aeronautica

Il Boeing KC767 dell'Aeronautica Militare proveniente dal Kuwait con 202 afghani evacuati ieri da Kabul con due C130, è atterrato alle 12.40 all'aeroporto di Fiumicino. Subito dopo lo sbarco per tutti la procedura di profilassi sanitaria anti Covid che si svolgerà all'interno del Terminal 5, decentrato rispetto alle altre aerostazioni e sorvegliato dalle forze dell'ordine.

Con l'arrivo odierno sono oltre 500 gli ex collaboratori e loro familiari trasferiti in Italia dal giugno scorso quando con l'operazione Aquila 1 furono portati nel nostro Paese 228 afghani. La Difesa ha messo in campo per l'operazione Aquila Omnia, pianificata e diretta dal Comando operativo di vertice interforze, comandato dal generale Luciano Portolano, 8 aerei, 4 KC767 che si alternano tra l'area di operazione e l'Italia e 4 C130J, questi ultimi dislocati in Kuwait, da cui parte il ponte aereo per Kabul. Sono oltre 1500 i militari italiani del Covi impegnati su disposizione del ministro della Difesa Lorenzo Guerini in questa complessa operazione per il ponte aereo Roma-Kabul. Personale del Joint Force HQ (JFHQ), del Comando Operazioni Forze Speciali (COFS), della Joint Evacuation Task Force (JETF), della Joint Special Operation Task Force (JSOTF), del Comando Operazioni Aerospaziali AM (COA), della 46^ Brigata Aerea, del 14/o Stormo dell'Aeronautica Militare, della Task Force Air di Al Salem (Kuwait), oltre a tutti i militari delle Forze Armate e dei Carabinieri preposti alla accoglienza e gestione al loro arrivo in Italia.

"La Farnesina continua il proprio impegno con operazioni di rimpatrio, rivolgendo un'attenzione speciale a chi ha collaborato per l'Italia e a chi è minacciato, come donne e giovani", scrive il ministero degli Esteri in un tweet dopo l'arrivo all'aeroporto di Fiumicino di 202 afghani, tra i quali l'attivista Zahra Ahmadi e le ricercatrici della Fondazione Veronesi.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie