Cronaca

Rogo Oristanese: fiamme alte e gente in strada a Porto Alabe

Muroni (Fondazione Mont'e Prama), si fugge dal fumo acre

(ANSA) - CAGLIARI, 25 LUG - Fiamme alte alcuni metri e residenti e turisti in fuga dal fumo acre. E' questa la situazione che si è vissuta qualche ora fa a Porto Alabe (Oristano), dove sono circa 200 le persone che hanno lasciato le proprie abitazioni per l'aria irrespirabile. "Ora i lanci con i mezzi aerei e il Canadair hanno abbattuto molto le fiamme e la situazione sembra sotto controllo dei mezzi a terra - racconta all'ANSA il presidente della Fondazione Mont'e Prama Anthony Muroni che ha casa proprio nella località turistica della costa Oristanese - gli sfollati ora sono divisi tra la spiaggia e la piazza dove si trovano anche sei ambulanze". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie