Cronaca

Soccorre la figlia, padre annega nel Piave

Vittima 54enne tunisino, 14enne si salva

(ANSA) - TREVISO, 02 LUG - E' stato ritrovato annegato nelle acque del Piave il cadavere di un 54 enne tunisino che si era tuffato nel corso d'acqua per soccorrere la figlia 14enne, in difficoltà durante una nuotata con una amica. Mentre l'adolescente è riuscita a raggiungere indenne l'altra sponda del fiume, l'uomo, residente a Caerano San Marco, è scomparso sott'acqua. Il suo cadavere è stato ritrovato dopo lunghe ricerche a Pederobba, nei pressi dell'Industria cementi Rossi.
    E' stato un testimone, assistendo alla scena, a tentare un disperato tentativo di salvataggio e a dare l'allarme. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie