Cronaca

Covid, 35 ricoverati e 2 decessi nelle Marche

Nessun dimesso in 24 ore, ma si svuotano ospedali

(ANSA) - ANCONA, 21 GIU - Prosegue il calo dei ricoverati per covid negli ospedali delle Marche, regione da oggi in zona bianca. I degenti sono scesi a 35 nell'ultima giornata, -4 su ieri, mentre sono due i decessi registrati dal Servizio Sanità della Regione: un uomo di 61 anni di Ascoli Piceno e una donna di 91 di Fossombrone, entrambi affetti da patologie pregresse.
    Il totale dei decessi sale a 3.033. I pazienti in terapia intensiva sono 6 (invariato su ieri), in semi intensiva 11 (+1), quelli in aree non intensive 18 (-5). Si svuotano gli ospedali: i pazienti covid si trovano ora solo a Marche Nord, Torrette, al Covid Hospital di Civitanova Marche e a Fermo. Non risultano dimessi nelle ultime 24 ore. Due le persone nei pronto soccorso (a Urbino e Civitanova Marche), non considerate tra i ricoverati. Gli ospiti di strutture territoriali sono 57. I positivi alla data di oggi sono 1.939, di cui 1.904 n isolamento domiciliare. Le persone in quarantena sono complessivamente 2.058 (681 con sintomi, 32 operatori sanitari).
    I dimessi/guariti dall'inizio della pandemia salgono a 98.569.
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie