Cronaca

Mottarone: figlia Zorloni, mai nessun perdono

Così in una storia su Instagram la primogenita di Vittorio

"Me li avete ammazzati e a questo, mi spiace, non ci sarà mai nessun tipo di perdono": così in una storia su Instagram ha scritto Angelica Zorloni, primogenita di Vittorio morto insieme alla compagna Elisabetta Persanini e al loro figlio di 5 anni Mattia nella tragedia del Mottarone. La storia - con la foto della famiglia sorridente - è stata postata dopo la notizia dei tre fermi per l'incidente della funivia che ha causato la morte di 14 persone. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie