Cronaca

Manifestazione pro Palestina a Milano, centinaia in piazza

Telefonata di Di Battista e Moni Ovadia,siete i più soli a mondo

(ANSA) - MILANO, 16 MAG - Sono alcune centinaia i palestinesi che stanno deciso di manifestare in Largo Cairoli a Milano contro l'escalation di violenza tra Palestina e Israele.
    "Israele via, via. Palestina terra mia", tra gli slogan più scanditi. "Israele minaccia per l'umanità, media industria del falso ", è scritto sullo striscione dell'Associazione dei palestinesi d'Italia (Api). "Fermare i criminali nazisti e sionisti", è scritto su un sltro. Da un camion sono diffusi canti palestinesi. Numerose le famiglie coi bambini.
    "Ciao a tutti compagni e compagne di tutte le religioni e nazionalità - ha detto un'oratrice dal palco - grazie per esserci per dire basta a questa carneficina". E' poi stato diffuso l'inno nazionale palestinese che i partecipanti hanno cantato con il pugno chiuso alzato.
    Fra gli interventi, quelli telefonici dell'ex parlamentare 5Stelle Alessandro Di Battista e dell'attore Moni Ovadia. "Io oggi mi schiero con il diritto di esistere di Israele, ma dico il popolo oppresso è quello palestinese: non si può essere equidistanti, ora. Io mi schiero con voi" ha detto il pentastellato. Mentre Ovadia ha espresso la sua "solidarietà a ogni donna, bambino e uomo palestinese che è costretto a vivere in una terra coperta di macerie. Il popolo palestinese è il popolo più solo del mondo perché la Comunità internazionale non se ne cura minimamente. Io sono con voi". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie