Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 a Gubbio

La magnitudo, inizialmente indicata come 4.0 dall'Ingv, è stata ricalcolata a 3.9

Sono tre le repliche registrate fino ad ora dall'Ingv dopo la scossa di terremoto che si è verificata questa mattina alle 9.56 con epicentro a Gubbio. La magnitudo di questa prima scossa, che è avvenuta a dieci chilometri di profondità, inizialmente indicata come 4.0 dall'Ingv, è stata ricalcolata a 3.9. Due minuti più tardi, alle 9,58, si è verificata una prima replica, di magnitudo 2,1. Alle 10,07, terza scossa, di 3.1 e alle 11.14 un'altra di 2,3. Tutte sono avvenute a nove o dieci chilometri di profondità e nel raggio di uno due chilometri da Gubbio. I movimenti tellurici sono stati avvertiti dalla popolazione. Un pò di paura tra la gente, ma non si segnalano danni al momento. I controlli sono in corso.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie