Aggredita a Milano, sospetta violenza

Portata per accertamenti alla clinica Mangiagalli

(ANSA) - MILANO, 06 MAG - Una donna di 49 anni è stata soccorsa in strada, a Milano, in stato confusionale, con i segni di una aggressione. E' accaduto ieri sera intorno alle 19 ma è stato riferito oggi dai carabinieri che indagano sull'episodio. La donna è stata portata alla clinica Mangiagalli di Milano per accertamenti su una possibile violenza sessuale.
    Il 118 è intervenuto in via Don Guanella, chiamato da amici della donna, una straniera dell'Est Europa, che l'avevano trovata in un albergo del centro in stato confusionale. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie