• Vaccini, l'indice regionale elaborato da YouTrend: la provincia di Trento in testa, ultima la Sicilia

Vaccini, l'indice regionale elaborato da YouTrend: la provincia di Trento in testa, ultima la Sicilia

Negli ultimi 7 giorni salgono soprattutto Basilicata e Puglia, scendono 3 Regioni

La provincia di Trento in testa, ultima la Sicilia: è quanto emerge dall'aggiornamento settimanale dell'indice regionale sui vaccini elaborato ogni settimana da YouTrend. Negli ultimi 7 giorni salgono soprattutto Basilicata e Puglia, scendono 3 Regioni.

Con i dati aggiornati a lunedì 19 aprile, la Provincia Autonoma di Trento è, con 80 punti su 100, la più avanti nell’indice regionale dei vaccini elaborato da YouTrend. Seguono, tra 70 e 79 punti, 9 Regioni più la Provincia Autonoma di Bolzano. Al fondo della classifica, sotto 60 punti, troviamo l’Abruzzo a 58 punti, la Calabria a 51 e la Sicilia a 48. Ad essere cresciute di più rispetto a una settimana fa sono Basilicata e Puglia, rispettivamente di 14 e 13 punti.

Ricordiamo che l’indice regionale di YouTrend sintetizza settimanalmente, con un valore compreso tra 0 e 100, lo stato della campagna di vaccinazione in ciascuna delle regioni/province autonome, attraverso la media ponderata di 5 parametri:

1 – La percentuale di dosi utilizzate sul totale delle dosi ricevute (peso: 10%);
2 – La percentuale di ospiti delle RSA vaccinati (peso: 10%);
3 – La percentuale di soggetti over 80 vaccinati (peso: 40%);
4 – La percentuale di soggetti nella fascia 70-79 anni vaccinati (peso: 20%);
5 – L’accelerazione delle vaccinazioni rispetto alla settimana precedente (peso: 20%).

Più per una determinata regione/provincia autonoma l’indice si avvicina a 100, più essa avrà portato avanti la campagna vaccinale con efficacia. L’indice permette quindi di misurare l’andamento della campagna vaccinale non in termini assoluti, ma relativi, permettendo un confronto proprio tra le regioni e le province autonome.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie