Covid, a Belgrado si vaccinerà anche nei centri commerciali

In Serbia già tre milioni di abitanti hanno avuto almeno una dose

A Belgrado dalla prossima settimana le vaccinazioni contro il covid saranno effettuate anche nei grandi centri commerciali. Come ha detto il vicesindaco della capitale Goran Vesic, in tali strutture saranno allestite postazioni sanitarie mobili in grado di somministrare il vaccino. "I centri commerciali sono un posto ideale poiché in essi, soprattutto nei weekend, gira un gran numero di persone", ha osservato Vesic. 

In Serbia su sette milioni di abitanti sono state somministrate finora oltre 3 milioni di vaccinazioni, di cui 1,2 milioni sono richiami. Nella capitale Belgrado a ricevere il vaccino sono stati oltre il 30% degli adulti. Il centro vaccinale più grande a Belgrado è la Fiera campionaria.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie