Moby Prince, le prime notizie dagli archivi ANSA

Lancio delle 23:52, collisione tra due navi davanti al porto di Livorno

Documento: 19910410 03880
ZCZC543/0B
U CRO S0B S57 QBXX
COLLISIONE TRA DUE NAVI DAVANTI AL PORTO DI LIVORNO
(ANSA) - LIVORNO, 10 APR - Due navi sono entrate in collisione a tre miglia dall' ingresso del porto di Livorno. Si tratta, secondo quanto hanno detto i vigili del fuoco, di una ''bettolina'' carica di gasolio e della motonave ''Agip Abruzzo''. Subito dopo la collisione si e' verificata un'esplosione. (SEGUE).
RH
10-APR-91 23:52 NNNN

ZCZC076/0B
R CRO S0B S04 QBXI
COLLISIONE TRA PETROLIERA E TRAGHETTO: RIEPILOGO
(ANSA) - LIVORNO, 11 APR - Centoquarantuno persone sono disperse in mare da ieri sera alle 22.30, quando il traghetto ''Moby Prince'' della Navarma partito dal porto di Livorno e diretto a quello di Olbia ha speronato la petroliera ''Agip Abruzzo'' all' ancora a 2,6 miglia dal faro del porto di Livorno, nel tratto di mare abitualmente usato come area di sosta. La prua del traghetto ha aperto una squarcio nella
fiancata della petroliera provocando la fuoriuscita di tonnellate di greggio che si sono incendiate. Le fiamme si sono immediatamente propagate alle due navi e, soprattutto, hanno distrutto la ''Moby Prince'' che sta ancora bruciando. A bordo del traghetto c' erano, secondo i dati forniti dalla compagnia di navigazione, 142 persone, 68 membri dell' equipaggio (tra i quali sette donne) e 74 passeggeri. Fino a questo momento uno solo e' stato tratto in salvo: si tratta del mozzo Alessio Bertrand, del compartimento di Torre del Greco. Bertrand al momento della collisione si trovava a poppa del traghetto, si e' subito gettato in mare ed e' stato raccolto in stato di choc da
una motovedetta e trasportato all' ospedale di Livorno. Continuano le ricerche delle altre 141 persone, ma le speranze di trovarle in vita sono, secondo i soccorritori, pochissime. Si teme che siano rimaste intrappolate all' interno del salone del traghetto e siano morte soffocate. (ANSA).
RH/
11-APR-91 06:52 NNNN

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie