Rissa a Miss Sri Lanka, vincitrice ferita da una rivale

Ex reginetta le strappa la corona di testa, 'è divorziata'

 La neo vincitrice di Mrs Sri Lanka è stata aggredita e ferita alla testa da un 'ex reginetta che l'accusava di non essere "degna del titolo perchè divorziata".
    L'incidente, riporta la Bbc, è avvenuto poco dopo l'incoronazione di Pushpika De Silvamsul palco del concorso in diretta tv. Caroline Jurie, miss nel 2019, si è avventata sulla vincitrice e le ha strappato la corona che era stata fissata sui capelli con dei pettinini affilati.
    "C'è una regola che esclude le divorziate, quindi sto prendendo l'iniziativa consegnando il premio alla seconda arrivata", ha urlato la Jurie al pubblico in sala, tra cui la moglie del premier, piazzando la corona sulla testa dell'altra miss che ha iniziato a esultare, mentre De Silva abbandonava il palco in lacrime. Più tardi ha scritto in un post su Facebook di essere andata in ospedali per farsi medicare alcune ferite.
    Nel frattempo gli organizzatori del concorso hanno verificato che non fosse divorziata "ma solo separata" e le hanno restituito l'ambita corona. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie