Urtato dal treno nel milanese, grave 13enne

Il ragazzo era sulla banchina, trauma cranico e facciale

(ANSA) - MILANO, 23 FEB - Un ragazzino di 13 anni è stato urtato da un treno alla stazione di Melzo, in provincia di Milano, ed è stato trasportato in condizioni serie all'ospedale Giovanni XXIII di Bergamo, non intubato ma con trauma cranico, facciale, all'addome e agli arti.
    Secondo quanto riferito dal 118, il 13enne si trovava sulla banchina, quando è passato il treno. Sulla dinamica dell'incidente sta investigando la Polfer di Treviglio. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie