Covid: Fedriga, Fondo emergenza aumenta a 18 mln euro

Dai 12 mln iniziali, per ridurre problemi dovuti a ultimo Dpcm

(ANSA) - TRIESTE, 29 OTT - "Il Fondo per l'emergenza Coronavirus destinato alle Attività produttive penalizzate dalle misure di contenimento al Covid-19 contenute nell'ultimo Dpcm che la Regione istituirà con l'assestamento di bilancio, avrà una capacità di 18 milioni di euro, anziché 12 come inizialmente pianificato. In questo modo compiamo uno sforzo ulteriore per essere al fianco delle imprese e sostenerle in un momento difficilissimo, riducendo così il rischio che al termine della pandemia dal punto di vista produttivo rimangano solo macerie".
    Lo ha annunciato il governatore Fvg, Massimiliano Fedriga, a margine della seduta del Consiglio regionale durante il quale si sta esaminando il disegno di legge 111/2020 su "misure finanziarie intersettoriali", secondo assestamento del bilancio regionale.
    "In questo momento chiediamo al Governo di mettere in campo misure che servano a contenere il virus. La nostra preoccupazione - ha chiarito il governatore - è che l'ultimo Dpcm faccia pagare a ristoratori, gestori di piscine, palestre, cinema e teatri un prezzo enorme senza produrre un reale ritorno nel contrasto alla diffusione della pandemia. In questo momento, quando vengono chiesti dei sacrifici, questi devono essere efficaci altrimenti rischiamo di fare danni enormi all'economia senza portare risultati per la salute dei cittadini". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie