Becciu: pg, pronti a chiedere estradizione Marogna

Procura generale Milano, in astratto pure accusa autoriciclaggio

(ANSA) - MILANO, 15 OTT - La procura generale di Milano è pronta a chiedere l'estradizione di Cecilia Marogna, la manager coinvolta nell'indagine vaticana sull'ex numero 2 della Segreteria di Stato, il cardinale Angelo Becciu arrestata l'altro ieri su mandato dell'autorità giudiziaria della Città del Vaticano. Da quanto si è appreso, il sostituto pg Giulio Benedetti è favorevole all'estradizione della donna che è accusata dalla magistratura del Vaticano di appropriazioni indebita aggravata. La sua condotta, in astratto, per la legge italiana porterebbe a configurare anche il reato di autoriciclaggio. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie