Esercitazione soccorso alpino in Val di Susa

Terza edizione Altius Three, simulati diversi scenari intervento

(ANSA) - TORINO, 18 SET - Si è conclusa oggi in Val di Susa l'esercitazione di soccorso alpino 'Altius Three', arrivata alla terza edizione. Organizzata dal 3° Reggimento Alpini di Pinerolo, da mercoledì ha visto impegnati gli specialisti della Brigata Alpina Taurinense, insieme a squadre del Servizio Piemontese del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e della Guardia di Finanza, oltre a unità specialistiche Speleosub, per il soccorso lacustre, e agli elicotteri dell'Esercito, della Finanza e del 118.
    Durante l'esercitazione sono stati diversi gli scenari di intervento: sul Lago Grande di Avigliana, per la simulazione di soccorsi anche con alluvioni e del soccorso di un sommozzatore in difficoltà, e sulle pareti rocciose di Caprie, dove nove Squadre di Soccorso Alpino sono state sbarcate in cresta da un CH47S del 1° Reggimento Aviazione dell'Esercito "Antares", impiegando speciali tecniche di avvicinamento. Qui è stato simulato il recupero di infortunati tramite speciali barelle, verricelli a terra e da elicottero.
    Il Generale di Corpo d'Armata Claudio Berto, ha espresso "parole di orgoglio per la professionalità dimostrata nel corso dell'esercitazione". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie