A Cremona nati 15 bimbi in 24 ore, reco

L'ultimo nato in camera perché in sala parto non c'era più posto

(ANSA) - CREMONA, 29 GIU - Nell'arco di 24 ore, dalle 15 di venerdì alle 15 di sabato, all'ospedale Maggiore di Cremona sono nati 15 bambini, 10 femmine e 5 maschietti, compresi due gemelli. Un evento eccezionale che accade dopo i giorni bui dell'emergenza Coronavirus che la struttura ha dovuto affrontare da fine febbraio.
    E' un evento "straordinario" e un "segnale di rinascita" dopo l'emergenza Covid , fanno sapere dal reparto di ostetricia e ginecologia. L'ultimo dei neonati, in tutto 10 bimbe e 5 maschietti, è venuto alla luce in una stanza di degenza dello stesso reparto, ovviamente con l'assistenza di ostetriche e medici, in quanto in sala parto non c'era più posto.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie