Cronaca
  • Via libera dell'Onu a un dibattito sul razzismo e sulla brutalità della polizia

Via libera dell'Onu a un dibattito sul razzismo e sulla brutalità della polizia

Lo avevano chiesto 54 Paesi africani al Consiglio diritti umani

Disco verde del Consiglio dell'Onu per i diritti umani a un dibattito sul razzismo e sulla brutalità della polizia. A richiederlo con urgenza sono stati 54 Paesi africani in una lettera consegnata dall'ambasciatore del Burkina Faso presso l'Onu a Ginevra nel contesto della mobilitazione mondiale seguita alla morte di George Floyd negli Usa. Il Consiglio dell'Onu per i diritti umani ha accettato la proposta dei paesi africani di organizzare un dibattito urgente mercoledì. La decisione è stata presa all'unanimità dai 47 Paesi membri durante la 43esima sessione del Consiglio che aveva interrotto i suoi lavori a metà marzo a causa della pandemia di coronavirus.

   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie