Pdf pirata giornali e libri, stop a 114 canali Telegram

Inchiesta procura Bari, in alcuni casi sono canali già chiusi

E' salito a 114 il numero dei canali Telegram sequestrati dalla Procura di Bari con l'accusa di aver diffuso illecitamente decine di migliaia di copie pirata di giornali, riviste e libri. Il sequestro d'urgenza disposto il 27 aprile dal procuratore aggiunto di Bari Roberto Rossi ed eseguito dalla Guardia di Finanza inizialmente nei confronti di 20 canali, ha aperto la strada ad un monitoraggio quotidiano dell'applicazione di messaggeria istantanea. Ad oggi è stata accertata l'esistenza, con conseguente chiusura, di 114 canali.
    In alcuni casi si tratterebbe degli stessi già bloccati e poi riaperti con nomi diversi ma con i medesimi contenuti pirata.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie