Precipita col parapendio in Alto Adige

Ha ignorato i divieti in vigore per l'emergenza coronavirus

(ANSA) - BOLZANO, 08 APR - Il "lockdown" non ferma gli appassionati di parapendio. Almeno non il 39enne che in Val d'Isarco, in Alto Adige, non ha saputo resistere alla tentazione di un volo, finito, purtroppo per lui, malamente. L'uomo, nel primo pomeriggio, è precipitato col suo parapandio nella zona di Caerna, frazione di Velturno. Soccorso dalla Croce bianca di Chiusa, è stato trasportato dal Pelikan 2 dell'elisoccorso all'ospedale di Bressanone con ferite gravi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco volontari di Caerna ed i carabinieri.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie