A Salerno controlli per bus e treni

Sindaco, anche passeggeri treni sottoposti a identificazione

(ANSA) - SALERNO, 8 MAR - "E' stato attivato un servizio di presidio all'arrivo di bus e treni provenienti dalla zona rossa.
    Tutti i passeggeri sono sottoposti ad identificazione, controlli sanitari e quarantena obbligatoria". Lo comunica il sindaco di Salerno Enzo Napoli precisando che la disposizione è stata presa d'intesa con "Regione Campania, Prefettura, Questura, Asl e Protezione civile". Un Flixbus proveniente da Milano è stato fatto fermare nell'area di parcheggio di piazza della Concordia a Salerno dove sono stati fatti controlli sanitari ai passeggeri con la misurazione della temperatura. Nessuno, a quanto si apprende, ha superato i 37,5 gradi. Il Flixbus è poi ripartito per Matera. Nell'area c'erano tre ambulanze oltre alla Polizia di Stato e alla Polizia locale.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie