• Coronavirus: Fieg, testate insostituibili per notizie corrette

Coronavirus: Fieg, testate insostituibili per notizie corrette

Riffeser alle aziende, 'massima diffusione video del governo'

"In un momento difficile per il Paese le nostre testate hanno svolto e stanno svolgendo un ruolo insostituibile nel coadiuvare lo sforzo di coloro che operano nel contrasto alla diffusione del coronavirus con una informazione corretta, verificata, attendibile". Lo sottolinea in una lettera inviata a tutte le aziende associate, il presidente della Fieg, Andrea Riffeser Monti, invitandole a "una capillare diffusione tramite i siti delle testate" del primo prodotto informativo realizzato dal governo sul tema, che consiste in uno spot in infografica per il web, concentrato sui comportamenti da seguire, consigliati dal Ministero della salute. Il ruolo delle testate - sottolinea Riffeser - "è stato pubblicamente riconosciuto: il sottosegretario all'editoria e all'informazione ha, infatti, invitato i cittadini ad informarsi sulle testate giornalistiche nazionali e locali e dalle agenzie di stampa". "In tale contesto - spiega il presidente Fieg -, il Dipartimento per l'informazione e l'editoria sta realizzando alcuni materiali di comunicazione rivolti a tutti i cittadini finalizzati a fornire informazioni asseverate sui comportamenti da adottare per circoscrivere e ridurre la diffusione del virus e ha chiesto, per il nostro tramite, di assicurare ad essi la più capillare diffusione possibile. Considerata la particolare esigenza di assicurare una corretta informazione ed il ruolo di servizio pubblico che svolgono le nostre testate, raccomando la massima adesione alla richiesta del governo".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie