• Omicidio Piscitelli, Fabio Gaudenzi in video: 'So chi è il mandante'

Omicidio Piscitelli, Fabio Gaudenzi in video: 'So chi è il mandante'

Il video sarà acquisito dalla procura di Roma che indaga sull'omicidio

"Mi sto consegnando al questore e parlerò del mandante dell'omicidio di Fabrizio Piscitelli e di tanti altro ancora. Questa è la mafia vera e non quella del 2014". A parlare, in un video diffuso sui social, è Fabio Gaudenzi, ultras di estrema destra coinvolto in Mafia Capitale, vicino a Massimo Carminati, annunciando il suo arresto da parte della polizia per possesso di armi da guerra. "Mi chiamo Fabio Gaudenzi, la polizia sta venendo ad arrestarmi e mi consegnerò come prigioniero politico", aggiunge.

"Dal 1992 appartengo a un gruppo elitario di estrema destra denominato 'I fascisti di Roma nord' con a capo Massimo Carminati", aggiunge Gaudenzi nel video, elencando i nomi di "Fabrizio Piscitelli, Luca e Fabrizio Caroccia, Maurizio Boccacci, Riccardo Brugia e Massimo Carminati".

Il video sarà acquisito dalla procura di Roma che indaga sull'omicidio dell'ex ultrà della Lazio, ucciso il 7 agosto con un colpo di pistola alla testa.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie