Cronaca

Accademia Crusca striglia Miur, abbandona l'italiano

Troppo inglese 'inutile' in Sillabo su imprenditorialità scuole

 L'Accademia della Crusca striglia il ministero dell'Istruzione. Nel mirino dei linguisti c'è un documento in particolare: il Sillabo programmatico, pubblicato a marzo e dedicato alla promozione dell'imprenditorialità nelle scuole statali secondarie di secondo grado. Secondo i professori del team dell'Accademia Incipit, specializzato nella 'lotta' al dilagare dell'anglicismo facile nell'uso della lingua, sostanzialmente, il documento testimonia l'"abbandono dell'italiano", da parte del Miur, in favore di un "sovrabbondante e non di rado inutile" ricorso all'inglese.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie