Migranti: molotov contro centro Sassari

Nuovi disordini dopo la maxi rissa di ieri. Nessun ferito

(ANSA) - SASSARI, 28 OTT - Non si sono placati gli animi contro i migranti a Sassari, dopo la maxi rissa scoppiata ieri nel rione popolare Santa Maria di Pisa che ha coinvolto 70 persone tra stranieri e residenti, lasciando a terra tre feriti.
    Nella notte alcune bombe molotov sono state lanciate contro il centro di accoglienza di via Solari e pare anche contro il centro migranti di Platamona, sul mare, per fortuna senza causare alcun ferito.
    Sugli episodi indaga la Questura di Sassari, che da questa notte presidia i due centri con carabinieri e polizia locale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie