Venetisti eleggono Albert Gardin Doge

'Cerimonia' in Palazzo Ducale, entrati come visitatori

(ANSA) - VENEZIA, 22 OTT - Un gruppo aderente "al maggior consiglio", che vuole "la ricostituzione della Repubblica Veneta, oggi occupata", ha eletto oggi il 121/mo Doge, successore di Ludovico Manin, l'ultimo Doge prima della caduta della 'Serenissima' nel 1797. La proclamazione e investitura sono avvenute nella Sala del Maggior Consiglio, a Palazzo Ducale, a Venezia, dove i rappresentanti di questa realtà che vuole "Venezia Capitale" erano entrati come normali visitatori.
    Tutti sono stati identificati da parte del personale della Questura. Il nuovo Doge, secondo quanto reso noto dai promotori dell'iniziativa, è Albert Gardin. "Ringrazio - ha detto - i membri del Maggior Consiglio per la fiducia che mi hanno accordato eleggendomi all'alto incarico di 121/mo Doge della Serenissima. La cerimonia è avvenuta nel luogo preposto, il Palazzo Ducale, secondo la cerimonia prevista e preannunciata da tempo". "Ora, la Repubblica Veneta - ha concluso - ritorna in scena e nulla sarà più come prima!".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie