Cronaca

  • 'Cassazione in crisi di identità', l'allarme del presidente davanti a Mattarella

'Cassazione in crisi di identità', l'allarme del presidente davanti a Mattarella

'L'istituzione rischia di essere affossata, oggettiva impossibilità di risposta davanti alla massa di ricorsi'

 La Cassazione vive "una grave crisi di funzionalità" che è "una vera e propria crisi di identità". Così il presidente Giorgio Santacroce all'Assemblea generale alla presenza del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, ha evidenziato che "di fronte all'acuirsi di questa crisi è la stessa istituzione che rischia di essere affossata". 

sommersi da ricorsi,intervenire
 "Si impongono scelte ordinamentali e organizzative drastiche e non più rinviabili" prendendo atto "della oggettiva impossibilità di adeguare la risposta di giustizia alla torrentizia massa dei ricorsi" che "sommerge la Cassazione". E' l'allarme lanciato dal primo presidente della Corte di Cassazione, Giorgio Santacroce, all'Assemblea generale convocata per discutere alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella delle criticità della Corte per le quali è stato paventato il rischio paralisi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie