Legali Corona chiedono vada in comunità

Soffre di ansia, depressione e attacchi di panico

(ANSA) - MILANO, 22 GEN - ''Fabrizio Corona è un uomo molto sofferente con problemi seri dal punto di visto psicologico e psichiatrico e in carcere sta soffrendo di stati d'ansia, depressione e attacchi di panico'': così dicono i suoi legali, Ivano Chiesa e Antonella Calcaterra, prima di entrare nell'aula del tribunale di sorveglianza di Milano, per discutere la richiesta di detenzione domiciliare. I legali hanno chiesto che Corona, possa uscire dal carcere e finire di scontare la pena in comunità.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA