Cuba: Yoani Sanchez critica, vittoria del castrismo

Per blogger lo scambio dimostra vantaggio totalitarismo

"Il castrismo ha vinto, anche se il risultato positivo è che Alan Gross è uscito vivo da una prigione che rischiava di diventare la sua tomba": è il primo commento a caldo della blogger dissidente Yoani Sanchez sul sito 14 y Medio, prima ancora degli attesi discorsi di Raul Castro e Barack Obama. Secondo Sanchez, lo scambio di Gross per gli ultimi tre dei "Miami Five" -agenti dell'intelligence cubano condannati negli Usa- dimostra che "nel gioco della politica i totalitarismi riescono sempre ad imporsi sulle democrazie".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie