Mose: primi patteggiamenti davanti a Gup

Per Mazzi e Neri ai vertici Cvn. Tra istanze anche quella Galan

(ANSA) - VENEZIA, 16 OTT - Il gup di Venezia, Giuliana Galasso, ha accolto i primi due patteggiamenti nell'ambito dell' inchiesta Mose. Oggi sono previste 19 udienze. I primi hanno riguardato Alessandro Mazzi, che ha chiuso l'accordo con la Procura per 2 anni di reclusione (pena sospesa) e 4 milioni di euro di multa, e Luciano Neri che ha patteggiato 2 anni di carcere (pena sospesa) e 1 milione di euro di multa. I due erano nei vertici del Consorzio Venezia Nuova. Davanti al Gup oggi anche la posizione di Galan.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie