Cronaca

Adunata degli Alpini a Pordenone, sfilano in 70 mila

"Alpini esempio per l'Italia" è lo slogan che si legge sullo striscione che ha aperto la sfilata

"Alpini esempio per l'Italia" è lo slogan che si legge sullo striscione che ha aperto questa mattina la sfilata dell'87/a Adunata nazionale degli Alpini a Pordenone.

Lungo il percorso sfileranno oltre 70 mila Alpini, tra reparti in armi e in congedo, alla presenza delle massime autorità militari, del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e del ministro della Difesa, Roberta Pinotti. Per l'Adunata sono state stimate a Pordenone oltre 450 mila presenze, di cui 400 mila fino a ieri e altre 50 mila persone giunte oggi in occasione della sfilata. 

"In un contesto di riduzione dobbiamo fare delle scelte e il supporto verso i reparti alpini, verso i reparti operativi è fondamentale". Lo ha detto a Pordenone, a margine dell'Adunata nazionale degli Alpini, il Capo di stato maggiore dell'Esercito, generale Claudio Graziano, sottolineando che "pur riducendo, bisogna dare attenzione a questi soldati che rischiano la vita per il Paese". "Quello dell'Esercito è un impegno costante - ha continuato Graziano - per essere pronti a intervenire in operazioni duali, tanto a protezione della popolazione, tanto nelle operazioni all'estero". In tal senso ha ricordato la presenza nella 'terra dei fuochi', nelle zone colpite dagli sversamenti, in strade sicure, così come in operazioni all'estero. "Un impegno importante - ha concluso Graziano - che negli ultimi 20 anni ha dato molto prestigio al Paese; la nostra ambizione è che, pur nelle riduzioni, questa capacità venga mantenuta nell'interesse dell'Italia".
   

"Partecipando all'Adunata degli Alpini a Pordenone in rappresentanza del Senato ancora una volta ho toccato con mano i valori patriottici e di solidarietà autentica che gli Alpini vivono e rappresentano con grande passione e con legami profondi con la tradizione e l'identità italiane". Lo dichiara Maurizio Gasparri (FI), vice presidente di Palazzo Madama. "L'adunata degli Alpini è il più bell'evento dell'anno, il più positivo, quello che riesce a proporre sani valori, propri di chi è stato educato alla cultura dei doveri e del patriottismo. In tempi così difficili e amari, gli Alpini sono ancor di più un esempio, un faro, una riserva di energie morali che alimentano una comunità nazionale a tratti smarrita, che ha bisogno di eventi come questo. Grazie Alpini, grazie Forze Armate. E basta con tagli e mortificazioni a chi difende la nostra storia e la nostra libertà", conclude.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie