Accesso abusivo su Facebook, condannato

Sentenza del Tribunale di Vasto prevede anche risarcimento danni

(ANSA) - VASTO (CHIETI), 22 OTT - Otto mesi di reclusione e risarcimento danni per accesso abusivo al sistema informatico: è la condanna inflitta dal giudice del Tribunale di Vasto Michelina Iannetta a un 44enne di Cagliari che, scoperta la password utilizzata da un 20enne vastese per accedere al proprio profilo Facebook, si era introdotto sulla bacheca. Accortosi della presenza estranea il giovane ha denunciato il fatto alla Polizia postale e al social network, affidandosi all'avvocato Fiorenzo Cieri del foro di Vasto.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie